• 3 March 2024
0 Comments

IL GOVERNO MELONI SEMPRE PIÙ OSTILE VERSO I GIOVANI
Continuano i tagli promossi dal governo #Meloni, questa volta nel mirino è il Bonus cultura.  
Il bonus contribuiva in modo fondamentale alla crescita dei ragazzi, assegnando a ciascuno la somma di 500 euro per attività di tipo culturale. Un aiuto economico attraverso cui lo Stato garantiva a chiunque di poter accrescere il proprio bagaglio culturale.

Ma la destra ci tiene a ricordare ancora una volta che questo Paese non è fatto per i ragazzi. Con un emendamento presentato da Federico Mollicone, Rossano Sasso e Rita Dalla Chiesa, la maggioranza si prepara ad abrogare il Bonus, che negli anni è stato ripreso come modello anche da altri stati europei, come Francia e Germania.
Eppure, non era stata Giorgia Meloni durante la sua campagna elettorale a dire: “è nostra responsabilità restituire ai ragazzi quello che gli è stato tolto”? 
A me sembra solo che questo governo voglia ricordare a tutti i giovani che questo non è un Paese che pensa a loro.

Condividi l'Articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *