• 19 May 2024
0 Comments

MORTE GIULIO BOSCAGLI, IL CORDOGLIO DELLA REGIONE LOMBARDIA

GIUNTA OSSERVA UN MOMENTO DI RACCOGLIMENTO PER RICORDARLO

La Giunta regionale della Lombardia si è aperta oggi con un momento di raccoglimento nel ricordo di Giulio Boscagli, già assessore e consigliere regionale, del quale si è appresa la notizia della prematura scomparsa in queste ore.

“C’è grande rimpianto – ha detto il presidente Attilio Fontana esprimendo il cordoglio della Regione – perché Boscagli è stata una persona capace e sempre propositiva. Un amico che ha contribuito fattivamente alla costruzione di progetti e leggi che hanno portato la Lombardia a essere sempre più forte e competitiva”.

Un ricordo particolare è stato portato anche dai sottosegretari Mauro Piazza che “da lecchese, come Boscagli” ha evidenziato “quanto preziosa sia stata la sua attività istituzionale” e da Raffaele Cattaneo, a lui legato da una particolare amicizia che ha definito Boscagli “un grande uomo, sempre disponibile e mai sopra le righe. Un modello da seguire”. (LNews)

Anche la Presidente della Provincia di Lecco, Alessandra Hoffman, ha espresso il suo cordoglio
“Desidero esprimere il cordoglio della Provincia di Lecco per la scomparsa di Giulio Boscagli e la nostra più sentita vicinanza ai suoi familiari in questo triste momento.

In tutte le sue diverse cariche istituzionali, ricoperte durante la lunga attività di amministratore pubblico, Giulio Boscagli ha rappresentato un significativo e solido punto di riferimento politico e umano per il nostro territorio, a cui è sempre stato particolarmente legato.

Il suo impegno politico diretto, la sua costante disponibilità e la sua voce autorevole su svariate tematiche hanno contributo alla crescita e allo sviluppo del territorio lecchese. Per questo e per la preziosa eredità che ci ha lasciato, gli saremo sempre grati”.

Alessandra Hofmann
Presidente della Provincia di Lecco

Condividi l'Articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *