• 2 March 2024
0 Comments

LOMBARDIA. PELUFFO (PD): PROPORREMO PRIMARIE COALIZIONE PER CANDIDATO

Si è svolta Domenica mattina 6 Novembre l’assemblea regionale del PD lombardo.
Dopo aver chiesto  l’immediato sbarco di tutti i migranti che attendono sulle navi di soccorso, il segretario Vinicio Peluffo ha affrontato l’argomento delle prossime elezioni regionali, previste per la primavera del 2023.

A questo proposito Peluffo ha proposto di lanciare in tempi rapidissimi le Primarie per individuare il candidato del centro sinistra, escludendo una possibile convergenza su Letizia Moratti (contro cui si sono dichiarati diversi delegati che hanno preso la parola) 

 “Per quanto riguarda il percorso per la selezione della candidatura del presidente proporremo lo strumento delle primarie di coalizione aperte a tutti i cittadini come strada principale, strumento nel quale Pd si riconosce”. Così il segretario del Pd Lombardia Vinicio Peluffo, al termine dell’assemblea regionale dem che ha approvato “a larghissima maggioranza” un dispositivo che da’ mandato al segretario di concludere il percorso per la costruzione della coalizione di centrosinistra in vista delle prossime elezioni regionali in Lombardia entro il 20 novembre. 

“Se non si raggiungesse un accordo sulle primarie di coalizione e si trovasse altro accordo- ha aggiunto Peluffo- verrà sottoposto al voto dell’assemblea regionale, che abbiamo deciso di tenere convocata perché siamo convinti che i tempi per decidere siano maturi”. Secondo Peluffo, le tempistiche delle primarie sono compatibili anche in caso di voto anticipato a febbraio, anche se le date non sono ancora state fissate.

Resta ancora da definire il tema delle alleanze: è possibile che Azione e i centristi insistano per candidare Letizia Moratti, considerata da molti esponenti del PD ancora una figura di centro destra, per il suo passato, ed è da vedere, con “tentativi di dialogo”, che cosa faranno i 5 Stelle (se vorranno un candidato loro).

A questo proposito, notizia Ansa dell’ultimissima ora, sembra praticamente sicuro che Letizia Moratti sarà la candidata del Terzo Polo alle regionali in Lombardia. “Insieme con Carlo Calenda e Matteo Renzi – fa sapere Moratti in una nota – ho condiviso l’avvio di un percorso che mi vedrà candidata alla presidenza di Regione Lombardia”. 

Informeremo i lettori sui futuri sviluppi, visto che ancora nulla è deciso ufficialmente. 

Condividi l'Articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *