• 20 June 2024
0 Comments

⭐️ I MIEI CINQUE PUNTI ⭐️
Io oggi voterò SI nella consultazione in rete per le elezioni in Lombardia, lo farò per molteplici ragioni ma riassumerò in CINQUE PUNTI le motivazioni della mia scelta.

? Perché dopo 28 anni di malgoverno i lombardi non ne possono più e il centrodestra sta implodendo. La candidatura di Letizia Moratti ha spaccato il fronte della maggioranza, aprendo a scenari inimmaginabili fino a poco tempo fa. La Lega sta perdendo un Consigliere al giorno e vede i propri consensi in picchiata. Vorrei vedere realizzato in lombardia un programma come quello che Conte ha realizzato per il paese. 

? Perché abbiamo messo al centro i cittadini e i temi. Ho partecipato in prima persona alla stesura dei nostri obiettivi per la Lombardia. Ogni singolo punto del M5S è stato recepito dalle altre forze in campo: dal progressivo spegnimento degli impianti di incenerimento della Lombardia, al sostegno alle comunità energetiche e alle fonti rinnovabili, alla sanità pubblica, un’agricoltura sostenibile, al lavoro e la sicurezza dei lavoratori. 
Leggeteli i punti alla base dell’accordo e fatevi un’idea.

? Perché sarebbe bello ma da solo non puoi vincere in un sistema elettorale maggioritario, con il quale viene eletto il Presidente e il Consiglio regionale della Lombardia. Non mi fa piacere né scriverlo né dirlo, ma questa è la realtà. I cittadini vogliono risposte urgenti dopo i disastri di Fontana e noi possiamo darle solo se governiamo.

? Perché ho fiducia nei futuri consiglieri M5S e sono certo che saranno garanti, nella giunta e consiglio regionale, dei temi posti alla coalizione progressista lombarda. Altrimenti si stacca la spina.

? Perché ho sempre portato avanti i valori e i programmi del M5S ma questo non vuol dire sentirsi superiori agli altri o isolarsi per preservare qualche genere di purezza. Anzi vuol dire sporcarsi le mani e lavorare sodo con tutti perché l’obiettivo è solo e unicamente portare a casa soluzioni e risposte ai bisogni dei cittadini. La nostra storia ce lo insegna con programmi finalizzati e risultati ottenuti sia nel Conte 1 che 2.

Detto questo il mio impegno non cambierà, qualunque cosa decideranno gli iscritti.
In vista della prossima campagna elettorale non ho alcuna intenzione di risparmiarmi. Del resto, ormai sono tanti anni che mi conoscete e dovreste averla capita la differenza fra chi avete sempre trovato per strada con gli attivisti, chi ha sempre risposto al telefono, chi era presente e gli altri. 
Vi abbraccio e vi ringrazio.
Buon voto a tutti!

Condividi l'Articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *