• 20 June 2024
0 Comments

Aderisco all’appello di WikiMafia. 
Nel giorno anniversario della morte di Giuseppe Insalaco, il “Sindaco dei cento giorni” di Palermo, ucciso dalla mafia il 12 gennaio 1988, aderisco all’appello di WikiMafia “Parlate di Mafia” rivolto a tutti i candidati alle regionali.

Insalaco fu attivo nel denunciare collusioni tra politica e mafia e si concentrò soprattutto sul sistema degli appalti contro le trattative private, a favore di gare pubbliche aperte a tutti. 
La mafia non può zittirci tutti. Per questo ho accolto l’invito di Pierfrancesco Majorino a rendere le elezioni regionali anche un laboratorio a favore della legalità e per sensibilizzare sulla lotta alla criminalità organizzata, parlando senza timore di mafia e antimafia.

Condividi l'Articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *