• 2 March 2024
0 Comments

TINO MAGNI MILLEPROROGHE: MAGGIORANZA FA INTERESSI CLIENTELARI, NON QUELLI DEI CITTADINI

«Ormai la premier Meloni governa una maggioranza divisa, poco conta se continua a dire il contrario, perché nei fatti è evidente come cerchi di accontentare di volta in volta ora la Lega e ora Fi, tutto a spese del Paese. – Lo afferma il senatore dell’Alleanza Verdi e SInistra Tino Magni, componente della commissione Bilancio del Senato – Per cercare di trovare la quadra sugli emendamenti al Milleproroghe, tra uno stallo e l’altro, si è consumato l’ennesimo pasticcio sul regime concessorio delle spiagge – prosegue Magni –

Una soluzione che accontenta forse in parte le richieste dei balneari ma che esporrà il nostro Paese a ulteriori sanzioni. Cancellazione del Superbonus, niente sul lavoro e sull’occupazione, emblematica la bocciatura dell’emendamento delle opposizioni su Termini Imerese, sono la ciliegina sulla torta avvelenata dell’Austerity. Insomma, il Governo Meloni preferisce fare gli interessi clientelari, anziché quello dei cittadini» conclude Magni. 

Condividi l'Articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *