• 17 April 2024
0 Comments

Il PD, al posto di farsi tentare dalla “sirena” Letizia Moratti verso un’alleanza spostata verso il Terzo Polo, dovrebbe spendere tutte le sue energie per incalzare il Movimento 5 Stelle e far di tutto per rendere possibile un’alleanza più ampia possibile. Invece i pentastellati, presenti ai tavoli fin dall’inizio, dovrebbero prendere una decisione definitiva sul loro ruolo politico in Regione.

Finora non c’è nessuna ragione obiettiva che possa impedire loro di fare un passo verso il Partito Democratico. Che cosa stanno aspettando? I cittadini lombardi si aspettano che i partiti giochino per vincere non per replicare l’ennesima sconfitta. È giunta l’ora della responsabilità.

La ex destra sociale oggi destra al potere ha votato contro l’emendamento al Dl Aiuti Ter sulla tassa su extraprofitti presentato dal gruppo parlamentare Alleanza Verdi e Sinistra.
La maggioranza Meloni salva così i 50 miliardi di euro di extraprofitti delle grandi aziende energetiche. È evidente la volontà di continuare con la strategia “forte con i deboli e deboli coi forti”.
Gli extraprofitti sono soldi degli italiani ed è a loro che vanno restituiti immediatamente. Gli utili sono dell’Italia, gli utili non sono dell’ENI.
Condividi l'Articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *