• 20 June 2024
0 Comments

SINDACATI PENSIONATI PER LA COSTITUZIONE DI UN OSSERVATORIO SULLA POPOLAZIONE ANZIANA

Il giorno 20.7.2022 alle ore 14.30 presso la Sala Giunta del Comune di Lecco sono presenti il Sindaco di Lecco Mauro Gattinoni e l’Assessore al Welfare Emanuele Manzoni e i rappresentanti dei Sindacati dei Pensionati SPI CGIL Lecco, FNP CISL Monza Brianza Lecco e UILP UIL Lario per la sigla del presente protocollo d’intesa.

Premessa

Il presente protocollo esprime la volontà di sviluppare un lavoro di approfondimento sulla condizione anziana della città, che vede coinvolti l’Assessorato al Welfare del Comune di Lecco e le Organizzazioni Sindacali dei Pensionati operanti a Lecco.

Tale coinvolgimento risponde all’obbiettivo di coordinare e promuovere le diverse risorse della città presenti nel territorio, al fine di sviluppare una rete di servizi sempre più articolata ed idonea a fronteggiare la complessità dei bisogni, anche in relazione con il più ampio contesto di Ambito.

Le possibili tematiche oggetto dell’intesa sono:

1) confronto sui bisogni rilevati negli specifici sportelli;

2) rilevazione dei dati di natura demografica ed economica degli anziani;

3) progetti sperimentali in corso, con specifico riferimento all’esigenza di alfabetizzazione digitale della popolazione anziana;

4) interfaccia con la rete dei Servizi Sociali del Comune di Lecco;

5) analisi delle problematicità relative agli interventi sociosanitari integrati;

5) collaborazioni con la rete del volontariato.

Proposta

Per elaborare e sviluppare queste ed altre tematiche relative alla popolazione anziana, si propone quindi la costituzione di un “Osservatorio sulla condizione degli Anziani a Lecco”, che vedrà l’apporto di figure di particolare competenza, espresse dall’Amministrazione Comunale e dalle Organizzazioni Sindacali, con la possibilità di avvalersi del contributo dei soggetti presenti nel territorio, con esperienze significative di conoscenza e co-costruzione di interventi a favore della popolazione anziana e dei loro caregiver.

L’Osservatorio potrebbe promuovere e sviluppare uno strumento di supporto delle Politiche Sociali, attraverso:

1. raccolta dati integrati sulla condizione anziana in città;

2. studio e approfondimento;

3. promozione di una cultura sulla terza età e di cittadinanza attiva;

4. redazione di un “Report annuale sulla condizione degli anziani della città”, nel quale verranno esposti i dati e le riflessioni più rilevanti circa la popolazione anziana di Lecco;

5. rilevazione delle adesioni alla “Pensione di Cittadinanza”.

Modalità operative

L’Osservatorio stabilirà nella prima riunione le modalità di funzionamento ed organizzazione dei lavori; tuttavia, al fine di indirizzare i lavori in linea con la volontà e le finalità espresse dalle parti col presente protocollo, sarebbe utile prevedere:

A. almeno un incontro iniziale con il Sindaco e/o Assessore Delegato per la definizione del programma e le priorità dei lavori;

B. incontri periodici, indicativamente ogni tre mesi, tra i firmatari del protocollo e i referenti dell’Area Politiche Sociali, individuati dall’Amministrazione Comunale;

C. alle riunioni dell’Osservatorio, oltre ai firmatari del protocollo, potranno partecipare i soggetti del territorio che, a vario titolo, realizzano servizi, attività, interventi e progettazioni a favore della popolazione anziana.

Fermo restando l’intento di condividere politiche a misura di anziani e tenuto conto dei differenti aspetti della loro vita e delle diverse condizioni sociali e sanitarie, si ritiene che su argomenti specifici quali potrebbero essere i temi legati alla mobilità, alle politiche abitative, ambientali e culturali si potranno coinvolgere altre aree di intervento dell’Amministrazione in collaborazione con l’Assessore al Welfare.

 

Condividi l'Articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *