• 24 May 2024
0 Comments

UN NUOVO PD NON HA BISOGNO DELLA FRETTA ⛔
Non è più tempo di cercare scorciatoie. 
Il congresso del Partito in cui militiamo non può essere una conta né tantomeno una discussione fatta in poco tempo. Per fare opposizione a questa destra e al #Governo Meloni, che sta tagliando fondi alla sanità pubblica, togliendo aiuti a famiglie e imprese contro il caro energia, facendo morire le persone nel #Mediterraneo e isolandosi sempre di più in #Europa,

serve una linea politica chiara e stabile. Una linea politica che solo un #congresso, fatto con tempi certi e in grado di dare garanzie su una discussione interna aperta e coinvolgente, può dare. 
In questo mese, come militanti saremo attivamente impegnati per la campagna elettorale nelle nostre regioni, #Lazio e #Lombardia.
Per questo motivo, come Giovani Democratici Lazio e Giovani Democratici Lombardia abbiamo chiesto con questo documento, rivolto a Enrico Letta e ai candidati Elly Schlein, Stefano Bonaccini, Gianni Cuperlo e Paola De Micheli un rinvio del Congresso di almeno tre settimane.

Chiediamo al nostro Partito di permettere a tutte e tutti quanti noi di essere protagonisti nella prossima campagna elettorale, che vede molti di noi tra i candidati, e chiediamo un coinvolgimento vero nel congresso, per costruire insieme una linea politica chiara, radicale ed inclusiva. 
Abbiamo due sfide di fronte: vincere nelle nostre regioni e portare avanti un congresso che sia veramente rivoluzionario per il nostro #Partito! 
Consentiteci di essere protagonisti in entrambe!
I Giovani Democratici di Lazio e Lombardia

Condividi l'Articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *