• 23 May 2024
0 Comments

“Insegniamo a sparare nelle scuole”, il progetto di Fratelli d’Italia fa discutere. Crepet: “Idea inquietante”.Farà sicuramente discutere l’idea del senatore di Fratelli d’Italia, Giovanbattista Fazzolari. Per il sottosegretario e vice di Giorgia Meloni all’interno del partito serve un progetto per introdurre il tiro a segno negli istituti scolastici.

Secondo quanto segnala La Stampa, per Fazzolari sarebbe “una disciplina con la stessa dignità degli altri sport, appassiona i ragazzi”. 

L’idea di Fazzolari, secondo quanto riporta il quotidiano, “è di portare gli studenti al poligono per farli esercitare”. Un po’ come fanno con il pallone, nei campetti di calcio, basket e pallavolo.

Sostiene l’esponente di Fratelli d’Italia: “Il progetto di insegnamento del tiro a segno nelle scuole richiede un tavolo di lavoro. Esiste una rete di associazioni che possono essere coinvolte e connesse al mondo scolastico. Ci sono giovani entusiasti e talentuosi che praticano questa attività nei momenti liberi, ma manca una struttura e un riconoscimento ufficiale. Ritengo che il tiro a segno meriti la stessa dignità degli altri sport”.

https://www.orizzontescuola.it/insegniamo-a-sparare-nelle-scuole-il-progetto-di-fratelli-ditalia-fa-discutere-crepet-idea-inquietante/

Condividi l'Articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *