• 2 March 2024
0 Comments

Per cambiare la vita dei lombardi dobbiamo cambiare la Lombardia, ma per cambiare la Lombardia serve cambiare le persone che da tanti, troppi anni la governano. Ecco perché in questi giorni sto raccontando ai lombardi i nomi di alcune persone che hanno dato la loro disponibilità per affiancarmi nel lavoro quando sarò Presidente. Chiara Narciso, sindaco di Oggiono è la bravissima sindaca di Oggiono, in provincia di Lecco.

Lei, con tante altre sindache e sindaci di piccoli comuni che partendo dalla loro esperienza ci aiuteranno finalmente ad avvicinare la Regione ai Comuni (anche quelli più piccoli). Perché non possiamo più abbandonare i sindaci e i territori, soprattutto delle aree interne, senza servizi e infrastrutture.
Mario Tomasoni è un manager di grande esperienza internazionale, ci aiuterà a sostenere il mondo delle imprese a supporto dell’economia lombarda. @Emilio del bono è un amico e un grande sindaco di Brescia: su infrastrutture, trasporti e mobilità può portare la competenza necessaria per una vera svolta in Lombardia. Sono orgoglioso di poter contare su di loro e onorato di fare questo pezzo di strada insieme. Il 12 e 13 febbraio, cambiamo la Lombardia!

Condividi l'Articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *