• 3 March 2024
0 Comments

REGIONALI: UNA COALIZIONE PIU’ LARGA AVREBBE SICURAMENTE POTUTO FARE LA DIFFERENZA
«Ringraziamo Pierfrancesco Majorino per la generosa campagna elettorale che ha portato avanti insieme a noi. La sconfitta della coalizione e la scarsa partecipazione al voto deve farci riflettere sulla capacità di costruire con coerenza una proposta alternativa che non può essere dichiarata solo sotto le elezioni.  – dichiara Paolo Matteucci, segretario regionale di Sinistra Italiana Lombardia –.

Alleanza Verdi Sinistra si è battuta fino all’ultimo per costruire una coalizione democratica e progressita la più ampia possibile. La scelta di Azione e Italia Viva di candidare la Moratti ha spaccato le opposizioni dando un ulteriore vantaggio alla candidatura di Fontana. Occorrerà riflettere tra le forze di opposizione sulla necessità di costruire una valida e coerente proposta alternativa. Una coalizione più larga avrebbe sicuramente potuto fare la differenza e in un’elezione a turno unico avere la possibilità sconfiggere il centrodestra. Per quanto riguarda l’Alleanza Verdi Sinistra, il risultato conferma lo spazio politico di questa proposta e garantisce una sua presenza anche all’interno della prossima legislatura regionale.»

Condividi l'Articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *