• 20 June 2024
0 Comments

Come sempre ci sarà il tempo per le analisi approfondite e costruiremo i momenti per farlo, per capire come ripartire nella Federazione di Lecco, sicuramente avremo molto su cui confrontarci. Ancora una volta perdiamo in Regione Lombardia, non possiamo nasconderci. Non sono bastati questi anni di malagestione a infondere la voglia di cambiamento che noi ci siamo augurati in queste settimane. Anche se è uno specchietto per le allodole il dato percentuale in Provincia di Lecco rimane un dato da cui ripartire, più di 23.000 voti e il 22%, seppur nella drammaticità del risultato della coalizione e soprattutto dell’affluenza. Nostro dovere sarà presidiare quei luoghi e quelle situazioni su sanità, trasporti innanzitutto, che abbiamo denunciato in questi mesi. Situazioni che non possiamo accettare vengano subite dai cittadini della nostra Provincia.

Questo congresso e la fase che si apre saranno per noi il momento nel quale dobbiamo mettere in campo un rinnovamento di idee non solo a livello nazionale, ma anche su come stiamo e staremo nel territorio.

Sarà il momento nel quale l’unità della nostra comunità sarà fondamentale, perché abbiamo visto come dopo una sconfitta come quella del 25 settembre, rimettendoci la passione di sempre, continuiamo ad essere un punto di riferimento per tanti. Quindi ci tengo a ringraziare tutti i segretari di circolo, tutti i coordinatori di circondario, il lavoro e l’impegno dei Giovani Democratici, del Coordinamento delle Donne Democratiche, così come tutte e tutti gli iscritti che contribuiscono quotidianamente al percorso del Partito Democratico nel nostro territorio ed ancora di più in campagna elettorale. Un ringraziamento va anche ai candidati, un altro pezzo fondamentale di questa campagna, che ha contribuito fortemente a questa “magra consolazione” che è il risultato del PD. Quindi un grazie a Simona Piazza, a Pietro Radaelli, a Flavia Fiandaca e a Gian Mario Fragomeli, a cui auguro buon lavoro e che ha la grande responsabilità di rappresentare il nostro territorio in Consiglio Regionale.

Abbiamo di nuovo molti appuntamenti importanti da qui in avanti in Provincia e non solo, innanzitutto gli appuntamenti congressuali delle prossime settimane e le primarie, dove dovremo dimostrare ancora che siamo un riferimento per molte persone in Provincia di Lecco.

Buon lavoro a tutti

Manuel Tropenscovino
 

Condividi l'Articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *