• 2 March 2024
0 Comments

Rosati è eletto al Consiglio Regionale della Lombardia per Alleanza VerdiSinistra e Reti Civiche nel collegio di Milano con 2038 voti. «Ringrazio tutti gli attivisti di Alleanza Verdi Sinistra per il loro lavoro di squadra durante questa campagna elettorale. – commenta Onorio Rosati, eletto al Consiglio Regionale della Lombardia per Alleanza VerdiSinistra e Reti Civiche – Non avrei mai potuto raggiungere questo risultato se Sinistra Italiana ed Europa Verde non avessero dato vita a questo progetto e non avessero lavorato insieme ogni giorno di questa campagna elettorale.

L’unione della sensibilità ambientale e sociale ha portato alle mia elezione e sarà la linea politica principale su cui fonderò la mia attività di consigliere.» Onorio Rosati nasce a Fogliano Redipuglia (Go) il 16 ottobre 1963, vive a Milano ed è sposato con due figli. In Cgil si occupa, da Segretario della Camera del Lavoro di Milano (2006-2012), di formazione, lavoro, politiche abitative, mobilità, infrastrutture, ambiente ed è tra coloro che hanno dato vita alla Fondazione Welfare Ambrosiano finalizzata a interventi di sostegno al reddito e al lavoro. Inoltre, durante il suo mandato come consigliere regionale dal 2013 al 2018 ha votato contro l’autonomia differenziata e contro la legge che limitava la libertà di culto. Ha svolto attività politica fin da quando avevo 15 anni fino a quando, nel 2018, si iscrive a Sinistra Italiana di cui è attualmente co-coordinatore della Federazione Metropolitana Milanese.

ALLEANZA VERDISINISTRA

Condividi l'Articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *