• 2 March 2024
0 Comments

Causa meteo non favorevole dei giorni scorsi, abbiamo posticipato l’avvio del laboratorio gratuito di 5 incontri per la creazione di un ???????? ?? ????????̀ a Cascina Rapello, Airuno (LC).????   ?? ????? ????: ?-??-??-??-?? ????? ???? Per giovani e giovani adulti dai 15 ai 30 anni.

Laboratorio gratuito FRUTTETO DI COMUNITÀ per giovani 15-30 anni

Info e iscrizioni  fino ad esaurimento posti:
cascinarapello@liberisogni.org /339 210 5326 (Raffaele)
Si rilascia attestato di partecipazione.

La Cooperativa Sociale Liberi Sogni con il contributo di Fondazione Cariplo (progetto
Transizioni. Ritorno alla terra) e del Lions International – Club Castello Brianza Laghi e Club
Merate, organizza 5 giornate teorico pratiche per dare vita a un frutteto comunitario.
I partecipanti impareranno le nozioni di base per progettare un frutteto, volto all’auto raccolta:
dalla progettazione alla scelta delle piante, dalla preparazione del terreno alla costruzione di
un impianto, fino al trapianto delle piante.

In altri periodi dell’anno i partecipanti potranno conoscere altri momenti topici della filiera
(dalla legatura alla potatura, fino alla futura raccolta) per le quali verranno comunicate
successivamente delle date.

Le attività saranno condotte da un educatore ambientale insieme a un esperto, con il supporto
di volontari e si svolgeranno a Cascina Rapello (Aizurro di Airuno) dove la Cooperativa ha
intrapreso un percorso di ritorno alla terra e alla natura.
Oltre alle nozioni e competenze tecniche, lo scopo del percorso è quello di avvicinarsi al
mondo delle piante, di toccare con mano la terra, di promuovere curiosità e interesse per la
natura. L’incontro con la natura può facilitare la percezione di sé, del proprio corpo e dei propri
sensi e promuovere l’incontro, il dialogo e la cooperazione con gli altri, umani e non.

Per qualche ragazzo e ragazza, esperienze come queste, possono aiutare a muovere dei passi
verso la riscoperta di sé, a ritrovare fiducia, immaginare scenari inesplorati, rimettersi in
cammino tracciando nuovi sentieri.

Obiettivi del percorso
● Acquisire conoscenze e competenze tecniche per l’impianto e la gestione di un frutteto
che potranno dare ai partecipanti fiducia e spinte per riaffacciarsi al mondo del lavoro,
aprendo nuove possibilità e possibili relazioni con aziende agricole, col mondo del
giardinaggio e dei green jobs
● favorire la crescita personale, l’acquisizione di competenze relazionali che potranno
influire positivamente sull’autostima e sui rapporti con gli amici, in famiglia e sul luogo
di lavoro;
● promuovere occasioni di incontro e contatto con la natura, risvegliare la biofilia
(amicizia ed empatia con la natura) per ridurre gli stati d’ansia e di depressione,
generare effetti positivi sull’umore e risvegliare la consapevolezza di sè;
● permettere ai partecipanti di mettersi in gioco “facendo con le proprie mani”,
cimentandosi in sicurezza nelle attività proposte;
● allargare la prospettiva in merito agli stili di vita e a quanto potere abbia l’individuo per
agire sul tema della sostenibilità;
● promuovere la conoscenza del territorio e favorire un legame, anche affettivo, con esso.
Luogo
Cascina Rapello ad Aizurro di Airuno. Guarda la mappa.
E’ raggiungibile con una camminata di 30 minuti dalla stazione FS di Airuno.
Se hai difficoltà a raggiungerla possiamo organizzarci e darti un passaggio dalla stazione.
Destinatari
Giovani e giovani adulti tra i 15 e i 30 anni.
Massimo 15 partecipanti.
Date e orari
Mercoledì 1 marzo – Venerdi 3 marzo – Mercoledi 8, 15 e 22 marzo 2023
Dalle 9.00 alle 12.30 e dalle 13.45 alle 16.45
Pranzo al sacco.

Si raccomanda abbigliamento caldo e adatto ai lavori agricoli in esterna.
Info e iscrizioni entro il 23.02.23 (fino a esaurimento posti)
cascinarapello@liberisogni.org /339 210 5326 (Raffaele)

Condividi l'Articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *