• 20 June 2024
0 Comments

Contratto scuola: tabelle aumenti stipendi e arretrati. Trattativa prosegue su parte normativa. Nel pomeriggio di venerdì 11 novembre è stata sottoscritta tra l’ARAN e i sindacati l’Ipotesi di CCNL sui principali aspetti del trattamento economico per il triennio 2019-2021 del personale del comparto “Istruzione e Ricerca”.

L’ipotesi contrattuale segue l’accordo politico siglato il giorno precedente dal Ministro dell’Istruzione Giuseppe Valditara e dai sindacati. Il nostro commento.

Approfondimenti

    Ipotesi di contratto
    Aumenti e arretrati scuola: notizia e tabelle
    Commenti: scuola, università, ricerca, AFAM

Le risorse a disposizione
Con questa prima sequenza contrattuale viene assegnata un’anticipazione (pari al 95%) delle risorse stanziate dalle varie leggi di bilancio per gli incrementi stipendiali. Anticipi degli aumenti mensili e arretrati verranno corrisposti con la busta paga di dicembre.
Inoltre, il testo sottoscritto prevede espressamente che il negoziato proseguirà nei prossimi giorni fino alla definizione della restante parte economica e della parte giuridica.

Aumenti e arretrati personale scuola
Sulla base delle risorse fin qui rese disponibili l’aumento medio mensile per i docenti è circa 101 euro e 81 euro medi mensili per il personale ATA, mentre gli arretrati medi sono di circa 2.300 euro lordi al netto dell’indennità di vacanza contrattuale e dell’elemento perequativo.
Al personale scolastico dovranno essere distribuiti – entro dicembre – ulteriori 100 milioni di euro.
Sul nostro sito la notizia e le tabelle con il calcolo degli aumenti e degli arretrati profilo per profilo e per livello stipendiale.

Ulteriori approfondimenti a questo indirizzo.

Condividi l'Articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *