• 24 May 2024
0 Comments

Un attacco da squadraccia fascista in piena regola. Tutta la mia solidarietà e vicinanza agli studenti del Liceo Michelangiolo di Firenze, aggrediti questa mattina davanti a scuola da un gruppo di picchiatori legati a Casaggì, organizzazione studentesca di estrema destra legata nientemeno che a Fratelli d’Italia. Un’aggressione che ci porta indietro di qualche decennio e che testimonia la brutta aria che tira in questo paese. Un messaggio di violenza squadrista che non deve passare e che non passerà. Presenterò al più presto un’interrogazione al Ministro dell’Interno Piantedosi su quanto successo e intanto mi auguro che questi criminali vengano subito identificati.

Sarò molto chiaro. Queste formazioni, nei fatti neofasciste, devono essere sciolte. E pretendiamo risposte inequivocabili dai loro rappresentanti istituzionali in Parlamento e al governo, che devono condannarli senza esitazioni e riconoscerne l’evidente matrice.

Condividi l'Articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *