• 2 March 2024
0 Comments

Terza edizione del concorso di pittura online, riservato a bambini e ragazzi delle scuole del territorio,
per promuovere l’attenzione verso la natura che ci circonda. Tema di quest’anno il ritorno dei grandi carnivori: il lupo e l’orso!
WWF Lecco, in collaborazione con il Parco Regionale del Monte Barro, propone la terza edizione del concorso di pittura online “Disegniamo la natura”, riservato ai bambini e ragazzi della scuola primaria (elementari) e secondaria di primo grado (medie) della Provincia di Lecco.

La scorsa edizione, nel 2022, ha registrato circa trecento partecipanti, provenienti da decine di scuole del territorio. WWF Lecco ripropone l’evento a partecipazione libera e gratuita. Il tema del concorso di quest’anno è quello del ritorno dei grandi carnivori, con particolare riferimento a quelli che più da vicino riguardano le nostre Alpi: lupi e orsi, specie che il WWF è da sempre impegnato a proteggere.

In palio per i quindici vincitori (cinque per ogni classe di età) un’iscrizione annuale al WWF, una pubblicazione realizzata da WWF Lecco e Parco Regionale Monte Barro e un dolcissimo uovo di Pasqua targato WWF. Sono previsti premi anche per le scuole: i cinque istituti con il maggior numero di alunni partecipanti riceveranno infatti una bugbox (casetta nido per impollinatori), da posizionare in uno spazio verde interno o adiacente la scuola, per favorire anche in aree urbane la presenza di insetti impollinatori e contemporaneamente creare un’opportunità di educazione ambientale per gli alunni.

Al via da oggi il periodo per l’invio dei disegni online, mentre la premiazione dei vincitori è prevista per il 25 marzo, giornata in cui in tutto il modo si celebra Earth Hour – L’Ora della Terra, l’evento internazionale ideato e gestito dal WWF che ha l’obiettivo di richiamare l’attenzione sulla necessità urgente di intervenire sui cambiamenti climatici in corso.

Tutte le informazioni e le regole di partecipazione al concorso sono online sul sito WWF Lecco: https://wwf.lecco.it/disegniamo-la-natura-2023.

Condividi l'Articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *