• 24 May 2024
0 Comments

MERCATO MOTO, ANCMA: ANCHE MARZO IN POSITIVO, IL MESE CHIUDE A +26,6%

MILANO, 4 APR. – Continua la corsa delle due ruote a motore. Il mercato di moto, scooter e ciclomotori conferma infatti la propria vitalità anche nel mese di marzo, con una crescita complessiva del 26,6% sullo stesso mese dell’anno scorso. E i dati delle immatricolazioni mensili, diffusi in serata da Confindustria ANCMA (Associazione Nazionale Ciclo Motociclo Accessori), riaffermano anche le tendenze degli ultimi mesi, che vedono un aumento a doppia cifra degli scooter e delle moto accompagnata da una flessione dei ciclomotori e dei veicoli a trazione elettrica. Su quest’ultimo ambito, in particolare, ANCMA sottolinea nel comunicato la richiesta al Governo di destinare i fondi non utilizzati nel 2022 per gli incentivi all’acquisto, al momento congelati, alla dotazione economica complessiva di quest’anno. L’obiettivo è quello di contribuire a far raggiungere anche al mercato a emissioni zero una maturità numerica più significativa, non solo in termini percentuali.

IL MERCATO DI MARZO – Entrando nel vivo dei dati, crescono di un quarto (+26,66%) i volumi delle vendite nel mese di marzo rispetto allo stesso periodo del 2022. Il settore degli scooter continua, come anticipato, a trainare il mercato, facendo registrare 17.777 unità corrispondenti a una crescita del 31,5%. Molto bene anche le moto che, con 18.221 veicoli targati, segnano un incremento del 25,82%. Unico segmento in negativo è quello dei ciclomotori, che perdono 5,72 punti percentuali e totalizzano 1.548 unità vendute.

PRIMO TRIMESTRE – Prosegue la crescita a doppia cifra del mercato nel primo trimestre dell’anno: sono infatti 64.689 i veicoli messi su strada, pari a un incremento del 27,61%. Anche nel cumulato annuo la performance più significativa è quella degli scooter, che targano 39.811 veicoli e crescono del 45,39%; ottimo anche l’andamento delle moto, con 38.976 unità registrate e un incremento del 18,99%. In negativo per tre mesi consecutivi, i ciclomotori chiudono il primo trimestre con un passivo di 17,3% e immettono sul mercato 3.763 mezzi.

MERCATO ELETTRICO – Per il terzo mese consecutivo il mercato degli elettrici chiude in negativo, registrando una flessione del 25,26% a marzo pari a 1.098 unità vendute (accentuata tuttavia da un confronto con marzo 2022 che segnava una performance del +65%). In particolare affanno il segmento degli scooter che a marzo perdono il 27,88%. Sull’anno, i veicoli a zero emissioni segnano un calo del 16,97%, registrando 2.808 mezzi.

ANCMA

Condividi l'Articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *