• 23 May 2024
0 Comments

Venerdì 14 aprile 2023, alle ore 12.20 è andata in onda su Radio Marconi FM 94.8, nella rubrica “RadioLavoro”, l’intervista di Roberta Vaia, Segretaria USR Lombardia con delega a salute e sicurezza.
Ecco qualche sua dichiarazione:
🎙“Il Covid ci ha fatto capire che se la sanità non fosse un bene pubblico, poco avanti saremmo andati. Certo, ci sono una serie di criticità: sicuramente in Lombardia abbiamo ospedali d’eccellenza, ma poi, quando andiamo ad analizzare la parte più territoriale della sanità, troviamo una serie di luoghi in cui bisognerebbe intervenire in maniera differente per far sì che i cittadini possano sentire, anche in quel caso, la sanità pubblica vicina”
🎙“I soldi stanziati da Regione Lombardia per recuperare le liste di attesa sono sicuramente tanti, ma non basteranno: da tempo noi chiediamo una programmazione di ulteriori slot ambulatoriali per poter far fronte al problema delle liste di attesa e, oltre a questo, bisogna arrivare ad avere un’agenda unica regionale”
🎙 “L’altra questione importante delle liste d’attesa che va risolta è il fatto che i pazienti che hanno delle prescrizioni con un codice di priorità devono essere presi in carico direttamente dal medico di medicina generale o dalla rete regionale di prenotazione, perché altrimenti si lascia al cittadino la ricetta, ma poi non sempre riesce ad esigere questo diritto”
🎙 “È vero che c’è carenza di personale sanitario, però non si può soltanto pensare di risolvere il problema aumentando i posti nei corsi di laurea. Bisogna mettere mano a tutto il sistema, per rendere l’ambiente dove poi queste persone lavoreranno più umano e dignitoso”

CISL MILANO

Condividi l'Articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *