• 19 May 2024
0 Comments

La 9° edizione del concorso intitolato a Riccardo Zelioni e avente come tema “La guerra, la violenza, l’indifferenza, l’esclusione creano muri. Noi non vogliamo muri, ma ponti” ha avuto una partecipazione eccellente, decisamente più alta delle precedenti 8 edizioni:
278 giovanissimi poeti e poetesse, provenienti da 15 classi delle primarie del territorio da Lecco a Dervio, di cui 12 pubbliche e 3 parificate. Le poesie sono state 127 sia di gruppi che singole, accompagnate da una ventina di disegni, di cui il migliore farà da copertina dell’antologia che raccoglie le poesie vincitrici e quelle finaliste.
La premiazione avverrà nella mattinata del 7 maggio al Palasole di Bellano in occasione del Festival del libro per ragazzi a cui seguirà un particolare aperipranzo a cura dell’Associazione Mato Grosso.
Nell’occasione poeti e poetesse potranno anche partecipare alla caccia al tesoro del primo pomeriggio e con genitori e insegnanti potranno trovare tante opportunità e curiosità tra gli stands degli editori presenti.
In allegato il programma della giornata.

LetteLariaMente ringrazia tutti i partecipanti e soprattutto le 17 insegnanti che con attenzione e passione hanno indirizzato e seguito gli allievi.
Un ringraziamento particolare va al Comune di Mandello e alla Fondazione Carcano per la sempre apprezzata collaborazione.

Condividi l'Articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *