• 19 May 2024
0 Comments

Elezioni amministrative Sondrio 14 e 15 maggio, il PD presenta Simone Del Curto e la sua lista “Futuro insieme”.

Il medico in pensione, 71 anni, candidato sindaco del centrosinistra, cita Paolo VI: «Politica è prendersi cura delle persone». «Nel mio lavoro ho imparato ad ascoltare. La qualità della vita va favorita e aiutata, dall’istruzione ai rapporti»

«Lavorare per una città felice» innalzando la qualità della vita in ogni campo e per tutti nel solco di quella tradizione di impegno e servizio nei confronti della comunità che ha contraddistinto tutta la sua esperienza di vita.

E’ con questo obiettivo che Simone Del Curto ufficializza la sua candidatura al ruolo di sindaco di Sondrio appoggiato dai partiti di centrosinistra (Sinistra per Sondrio e Pd), dalle liste civiche frutto di una storia consolidata in città (Sondrio democratica e Sondrio 2020) e dalla nuova Futuro insieme, la sua.

«Ho fatto e sto facendo il medico da un sacco di anni – racconta Del Curto che dopo la pensione è tornato in servizio a Sondalo per aiutare nell’emergenza Covid e che non ha mai smesso di andare per il mondo con Medici senza frontiere -. La mia professione mi ha permesso di venire a contatto con persone di tutti i tipi perché ho fatto il pediatra e poi l’anestesista, mi sono occupato di cure palliative più di 30 anni fa, quando quello di Sondrio era uno dei primi ospedali a farlo, tutto ciò mi ha permesso di avere un’esperienza in vari campi e di prendermi cura degli svantaggiati, delle persone con problemi sia fisici che economici e morali ».

Condividi l'Articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *