• 3 March 2024
0 Comments

Spaccano l’Italia con l’autonomia differenziata, prevedono di alzare le tasse a lavoratori e pensionati, mentre intendono ridurle alle rendite immobiliari. Hanno persino rianimato il fantasma del ponte sullo stretto, una follia per cui abbiamo già buttato 300 milioni di euro. E Meloni ha persino il coraggio di chiamarla rivoluzione… Nel frattempo le famiglie rinunciano alle cure, l’inflazione brucia i risparmi di lavoratori e pensionati, studiare è sempre più un lusso, le disuguaglianze crescono a vista d’occhio mentre stipendi e pensioni rimangono immobili. Un vero e proprio disastro contro cui ci opporremo con forza. Nicola Fratoianni

Condividi l'Articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *