• 19 June 2024
0 Comments

DA LUGLIO NUOVE TARIFFE PER IL SERVIZIO NEL SISTEMA AEROPORTUALE

COINVOLTI 46 COMUNI E OLTRE 5.300 OPERATORI IN SERVIZIO

La Giunta regionale ha varato l’adeguamento delle tariffe dei taxi in servizio nel sistema aeroportuale lombardo per il 2023. Il provvedimento, proposto dall’assessore regionale ai Trasporti e Mobilità Sostenibile, Franco Lucente, prevede un aumento totale del 6,23% rispetto al 2022, con nuovi valori tariffari sia delle tariffe predeterminate che dei parametri della tariffa unica di bacino.

“Un provvedimento – ha dichiarato Lucente – che dimostra l’impegno di Regione Lombardia nel garantire ai taxisti condizioni di lavoro dignitose e compensi adeguati. L’adeguamento delle tariffe sostiene concretamente un settore che ha particolarmente sofferto negli ultimi anni, anche e soprattutto a causa del Covid”.

“Abbiamo portato a termine – ha aggiunto – un percorso condiviso con le varie associazioni di categoria e con le sigle sindacali, che ho incontrato più volte per affrontare le tematiche più importanti e spinose. Abbiamo cercato collegialmente soluzioni eque e ottimali e, insieme, siamo arrivati a un accordo soddisfacente”.

“Questo provvedimento – ha concluso l’assessore Lucente – è un segnale positivo non solo per i taxisti lombardi, ma anche per gli utenti”.

La delibera coinvolge 46 comuni per un totale di oltre 5.300 taxi. L’entrata in vigore delle nuove tariffe predeterminate avverrà dal 1° luglio 2023. Dal 31 luglio, invece, entreranno in vigore i nuovi valori dei parametri della tariffa unica di bacino.

TAXI, TARIFFE PREDETERMINATE IN VIGORE DAL 1° LUGLIO 2023

Aeroporto Malpensa – Milano euro 110;
Aeroporto Malpensa – Fiera Milano (Rho) o viceversa euro 92;
Aeroporto Malpensa- Aeroporto Linate o viceversa euro 124;
Aeroporto Linate – Fiera Milano (Rho) o viceversa euro 64;
Aeroporto Malpensa – Varese o viceversa euro 78;
Aeroporto Orio al Serio – Milano o viceversa euro 122. (LNews)

Condividi l'Articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *